Ferragosto sicuro a Vasto Marina, unità cinofile e pattuglie per garantire la sicurezza dei bagnanti - Il programma della società Lifeguard per il 15 agosto
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 14/08

Ferragosto sicuro a Vasto Marina, unità cinofile e pattuglie per garantire la sicurezza dei bagnanti

Il programma della società Lifeguard per il 15 agosto

Più controlli sulla spiaggia di Vasto Marina a Ferragosto, giornata cruciale della stagione estiva. La società Lifeguard di Pescara, che si occupa della sicurezza dei bagnanti in mare, presenta il piano per una giornata all'insegna della sicurezza, voluta fortemente dal presidente Cristian Di Santo.

"Il 15 agosto, il servizio di salvataggio verrà aumentato di un'ora, non terminerà alle 18.30 ma alle 19.30 - spiega uno dei responsabili, Luigi Di Silverio -. Sulle spiagge sarà presente un'unità cinofila della Sics, a supporto di una squadra di salvataggio. Una moto d'acqua sorveglierà tutta Vasto Marina a partire dalla mattina e ci sarà una pattuglia che girerà via terra, con a bordo la responsabile del servizio Ludovica Gaspari". 

"Abbiamo allestito una sala operativa che si coordinerà con le capitanerie di porto di Pescara, Vasto e Ortona - prosegue Di Silverio -, nel caso in cui fosse necessario qualche intervento sulla spiaggia. Il nostro programma è stato comunicato all'ufficio circondariale e al comandante Francesca Perfido

Sicurezza anche sul litorale Le Morge dove saranno presenti un gommone che controllerà la zona dalle 09.30 alle 19.30 e una pattuglia che sorveglierà la spiaggia con i responsabili Gianluca Camaioni e Giorgia Rosini.

"Siamo pronti a garantire tutti i controlli necessari, ma ci auguriamo che non succeda nulla, che sia una giornata di festa per tutti e che le persone possano divertirsi in sicurezza".

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi