Oggi a Casalbordino la premiazione del concorso di poesia dedicato a Gino De Sanctis - L’evento organizzato dalla Pro Loco
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Casalbordino   Eventi 13/08

Oggi a Casalbordino la premiazione del concorso di poesia dedicato a Gino De Sanctis

L’evento organizzato dalla Pro Loco

Oggi, giovedì 13 agosto (ore 21), nella suggestiva cornice di Palazzo Furii, non lontano da piazza Umberto I a Casalbordino, si terrà la cerimonia di premiazione della prima edizione del concorso di poesia in ricordo del compianto casalese Gino De Sanctis. Durante la cerimonia, presieduta dal presidente della Pro Loco Nicola Tiberio, dopo i saluti dell’amministrazione comunale da parte del sindaco di Casalbordino, Filippo Marinucci, ci sarà la premiazione a cura della variegata e nutrita giuria.

Il tema di questa prima edizione del concorso è stato la Poesia inedita a tema libero, sia in italiano che in dialetto casalese.

Con questo concorso di poesia la Pro Loco di Casalbordino ricorda e omaggia il compianto compaesano Gino De Sanctis, scomparso nell’estate di undici anni fa, protagonista per decenni dell’associazionismo culturale casalese – senza mai neanche affievolire il legame e l’impegno quando emigrò per lavoro – motore di tantissime iniziative, appassionato storico, ricercatore e divulgatore della cultura e del dialetto casalesi, autore di due straordinarie pubblicazioni sul dialetto casalese.

"Le Pro Loco hanno lo scopo di valorizzare il legame col territorio con l’obiettivo di far conoscere e valorizzare le tradizioni e le culturali locali. Ricordare un compaesano straordinario e illustre come Gino De Sanctis è un sentito omaggio da parte della Pro Loco di Casalbordino, ricordarlo con un concorso di poesia anche dialettale è forse il modo migliore, valorizzando quella cultura che è il centro dell’attività della Pro Loco e a cui Gino ha dedicato tutta la sua esistenza".

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi