Riparata la ringhiera divelta dai vandali, riaperto il pontile di Vasto Marina - Indagini per risalire all’identità dei responsabili
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 11/08

Riparata la ringhiera divelta dai vandali, riaperto il pontile di Vasto Marina

Indagini per risalire all’identità dei responsabili

(foto Comune di Vasto)

Riaperto il pontile di Vasto Marina. Gli operai del settore Servizi del municipio hanno ripristinato la porzione di ringhiera che era stata divelta dai vandali: le passeggiate possono riprendere.

I teppisti erano entrati in azione nella notte tra l'8 e il 9 agosto, quando avevano scardinato un pezzo di balaustra causando un'apertura di un paio di metri sul lato est della piattaforma del pontile [LEGGI].

Per evitare che qualcuno cadesse, l'amministrazione comunale aveva fatto transennare e indicare il pericolo col nastro segnaletico bianco e rosso, ma anche chiuso l'accesso alla struttura non appena, al mattino seguente, il danno era stato scoperto. Ogni anno centinaia di migliaia di euro escono dalle casse municipali per riparare i guasti causati da ignoti che si divertono a distruggere il patrimonio pubblico. 

In corso le indagini per identificare i responsabili del gesto.  

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi