Prima assoluta per la nuova opera di Raffaele Bellafronte, al "Lerici Music Festival" - Il suo "Concerto n°3" presentato il 12 agosto nella cornice del festival ligure
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 10/08

Prima assoluta per la nuova opera di Raffaele Bellafronte, al "Lerici Music Festival"

Il suo "Concerto n°3" presentato il 12 agosto nella cornice del festival ligure

Raffaele BellafronteMercoledì 12 agosto al "Lerici Music Festival", verrà presentato ed eseguito in prima assoluta il Concerto N.3 per bandoneon e quartetto di sassofoni di Raffaele Bellafronte. I grandi interpreti che terranno a battesimo la nuova opera saranno Mario Stefano Pietrodarchi al bandoneon e l'Exclusive Saxophone Quartet.

Lerici, la perla del Golfo dei Poeti, accoglie con entusiasmo il festival che porta ogni anno sul territorio ligure le eccellenze della cultura musicale mondiale e che è divenuto ormai inscindibile dalla città.

Scenario mozzafiato per questo nuovo lavoro del compositore vastese che sarà eseguito all’interno di due settimane di musica di primo piano, dal 3 al 16 agosto, con spazi dedicati tanto ad artisti di fama internazionale - tra gli altri, Sumi Jo, Carmen Giannattasio, Beatrice Rana, Anna Tifu, Fabio Armiliato e Gloria Campaner - quanto ai giovani talenti, in un programma capace di spaziare dalla grande tradizione della musica classica alle colonne sonore più famose.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi