Nuoto, record regionale per Esposito e Angelilli ai campionati italiani di categoria - Ottimi risultati e tante medaglie per gli atleti della H₂O Sport
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 31/07

Nuoto, record regionale per Esposito e Angelilli ai campionati italiani di categoria

Ottimi risultati e tante medaglie per gli atleti della H₂O Sport

Il ritorno alle competizioni ha sempre un sapore speciale ed è stato così anche per l'H2O Sport Campobasso che ha preso parte lo scorso fine settimana ai campionati italiani di categoria su base regionale. Gli atleti della società di Massimo Tucci sono scesi in vasca a Chieti con grande grinta riuscendo ad ottenere dei risultati eccellenti.

È il caso di Gianluca Esposito che vince i 50 rana con tanto di nuovo record regionale assoluto sulla distanza fermando i cronometri a 29"98. Un riscontro che premia gli sforzi fatti dallo juniores di casa H2O Sport. Esposito chiude poi al secondo posto i 100 rana.

Record regionale assoluto anche per Luca Angelilli che completa i 100 rana in 1'06"40, record che resisteva dal 2011. Con questo tempo lo juniores dell'H2O, al pari del compagno Esposito è tra i primi in Italia. A rendere ancora più importante la sua giornata sono arrivati il successo nei 200 rana, nei 200 misti e l’argento nei 50 rana.

Restando in categoria, poker d'oro per Martina Lonati nei 50 e nei 100 farfalla, nei 100, nei 200 e nei 400 stile.

Nella categoria ragazzi Camilla Stinziani ha messo in bacheca tre ori, nei 200 e nei 400 misti e nei 200 farfalla. Per lei anche un bronzo nei 100 stile.
Ha fatto centro Marta De Paola, che nei 100 farfalla, si è aggiudicata il gradino più alto del podio.
Melania Pietropaolo è salita per ben tre volte sul secondo gradino del podio: nei 200 e 400 misti, e nei 200 dorso. Nei 100 rana Sofia Mancini ha portato a casa il secondo posto e ha chiuso al terzo posto i 50 stile. Argento nei 200 rana e bronzo nei 100 anche per Federica Santoro. Medaglia di bronzo per Benedetta Scutti nei 200 rana.

In campo maschile Mario Castagnoli vince i 100 e i 200 rana. Brilla anche la stella di Giuseppe Massignan che fa suoi i 100 dorso e i 50 stile libero, oltre a conquistare il secondo gradino del podio nei 100 farfalla e nei 100 stile. Daniel Di Giacomo è terzo nei 100 farfalla.

Argento per Francesco Testa nei 100 e 200 rana, e nei 1500 stile libero. Vola anche Giacomo Trofino, secondo negli 800 stile e terzo nei 1500. Applausi per Jacopo Basile che chiude sul secondo gradino del podio i 200 misti e i 200 dorso, oltre al terza posto centrato nei 100 dorso. Bronzo per Andrea Gabriele nei 400 misti e nei 200 farfalla.

Tra le juniores Claudia Rossano sale sul secondo gradino del podio di 50 e 100 farfalla, oltre che nei 50 stile e 50 dorso. Due ori e due argenti per Sabrina Antenucci, prima nei 200 e 400 misti e seconda nei 200 dorso e nei 100 stile. Vince i 50 stile libero e ottiene lo stesso piazzamento nella doppia distanza, Giulia Ruggiero. Per lei anche il bronzo nei 50 farfalla.

Secondo gradino del podio per Lorenzo Vaccarella nei 400 misti, mentre Mirko Mancini porta a casa l’argento nei 50 e 100 farfalla. Per lui anche due bronzi nei 50 e 100 stile. Federico Petraroia porta a casa il successo nei 50 e nei 100. Vincenzo Palladino vince i 400 misti e i 200 farfalla . Per lui anche un ottimo bronzo nei 100. Tre bronzi anche per Jacopo Raspa nei 50 e 100 rana, e nei 50 farfalla.

Tanti consensi arrivano anche dalla categoria cadetti dove Arianna Capria vince i 100 farfalla , i 100 stile e i 200 misti, oltre a conseguire l’argento nei 50 farfalla. Desireé Giorgi è prima nei 200 stile e nei 200 dorso, e chiude sul secondo gradino del podio i 200 misti e i 100 stile. Medaglia d’oro anche per Arianna Priori nei 50 e 100 stile.

Tra le seniores Samira Mancinelli fa suoi i 50 e 100 farfalla, i 50 e i 100 stile. In campo maschile Ivan Pappalardi conquista i 100 rana.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi