Sagra del coniglio contadino rinviata causa emergenza Covid: "Vi aspettiamo nel 2021" - Giuliano Travaglini (associazione San Pio): "Saremo più forti"
Scopri di più CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


12 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Sagra del coniglio contadino rinviata causa emergenza Covid: "Vi aspettiamo nel 2021"

Giuliano Travaglini (associazione San Pio): "Saremo più forti"

Giuliano TravagliniRinviata a luglio 2021 la Sagra del coniglio ripieno contadino, che si svolge ogni estate in contrada Pallano a Villalfonsina.

"Nel luglio 1997 - racconta Giuliano Travaglini dell'associazione San Pio - abbiamo messo in atto un progetto studiato e portato a termine col cuore e con tanti sacrifici da parte di tante famiglie, per far conoscere a tanti questa sagra, particolare ed unica nel suo genere.
Il nostro intento è stato sin dall'inizio di promuovere tutto ciò nella nostra amata contrada Pallano in Villalfonsina, dove proprionel 1997 è stata anche realizzata una chiesa in legno in onore di San Pio dove, negli anni precedenti e per la bellezza di 24 anni, si è svolta la sagra. Un prodotto che in tanti ci invidiano, soprattutto i tanti turisti europei, che ogni anno ci fanno i complimenti per il buon gusto della preparazione e nella organizzazione dell'evento.

Ringrazio profondamente - dice Travaglini - le tante persone, amici e conoscenti, che anche quest'anno mi hanno chiamato per avere notizie della sagra, che purtroppo sarà rimandata a luglio 2021 causa Covid-19.
Vogliamo essere ancora più forti, ancora più competitivi, nel portare il nostro coniglio ripieno contadino in tanti Paesi europei e, perché no, nel mondo. Siamo convinti, con forza e dedizione, vi aspettiamo l'anno prossimo, sempre in contrada Pallano a Villalfonsina, nel piazzale San Pio, per deliziarvi e gustare qualcosa di eccezionale e unico. Tutto questo grazie alla collaborazione di tanti amici che si impegnano profondendo sempre grandi energie. Grazie a tutti e buona estate dall'associazione San Pio".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi