"Donne, santi e briganti": il nuovo spettacolo di Lara Molino a San Salvo - Il 31 luglio la cantautrice si esibirà in Piazza San Vitale
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Eventi 27/07

"Donne, santi e briganti": il nuovo spettacolo di Lara Molino a San Salvo

Il 31 luglio la cantautrice si esibirà in Piazza San Vitale

Lara MolinoLa cantautrice Lara Molino torna sui palchi con il nuovo spettacolo: “Donne, Santi e Briganti”. Venerdì 31 luglio, ore 21:00, in Piazza San Vitale a San Salvo, si esibirà con le sue canzoni in lingua abruzzese e antichi canti di musica popolare del ‘500 e ‘700.

Lara, voce, chitarra e tamburello, sarà accompagnata dal fisarmonicista Giuseppe Di Falco. I canti antichi che verranno proposti riprenderanno le tradizioni di diverse aree dell'Italia e pertanto saranno in napoletano, marchigiano, siciliano e romanesco.

Continua, dunque, l’attività della Molino, con i suoi concerti e con la ricerca e lo studio di nuovi brani e arrangiamenti.

La cantautrice suonerà in Abruzzo, ma toccherà anche la Puglia ed il Molise. L’ultima data del suo tour sarà a Pietracupa (CB), in occasione della quarta edizione del “Rocciamorgia Festival”, insieme ai più grandi artisti italiani di musica popolare.

Tutte le date del tour: 

31 Luglio, San Salvo

01 Agosto, Pescara

06 Agosto, Cupello

10 Agosto, Foggia

17 Agosto, Pietracupa

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi