"Aggressione a Vasto Marina, sulla sicurezza noi sempre impegnati a sensibilizzare i clienti" - Parlano Tommaso Gileno e Daniela Di Foglio, concessionari del lido 51
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 27/07

"Aggressione a Vasto Marina, sulla sicurezza noi sempre impegnati a sensibilizzare i clienti"

Parlano Tommaso Gileno e Daniela Di Foglio, concessionari del lido 51

Tommaso Gileno e Daniela Di Foglio"Vorremo chiarire che, quando sono avvenuti i fatti, il nostro lido era chiuso e che l'accaduto si è svolto all'esterno dello stabilimento balneare".

Tommaso Gileno e Daniela Di Foglio, concessionari del lido numero 51 a Vasto Marina, ribadiscono che il loro impianto balneare non è stato teatro dell'aggressione avvenuta nella notte tra venerdì e sabato in lungomare Cordella.

"Com'è scritto nell'articolo [LEGGI], è successo non dentro, ma altezza del lido 51. Però nella circostanza, per evitare fraintendimenti, vorremmo sottolineare che, in qualità di gestori dello stabilimento, siamo sensibili alla questione sicurezza coniugando divertimento e ordine pubblico e, in questo senso, siamo sempre impegnati a sensibilizzare la nostra clientela. Qui, infatti, non è mai successo nulla".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi