Castaldi: "Minori entrate a causa del Covid, nel Decreto Rilancio fondi per Province e Comuni" - Il sottosegretario: "Somme per tamponare le perdite
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Roma   Politica 26/07

Castaldi: "Minori entrate a causa del Covid, nel Decreto Rilancio fondi per Province e Comuni"

Il sottosegretario: "Somme per tamponare le perdite

Gianluca Castaldi (M5S)Fondi per i Comuni abruzzesi e molisani. Li stanzia il Decreto Rilancio "per compensare le minori entrate registrate dalle amministrazioni a causa del coronavirus", annuncia Gianluca Castaldi, sottosegretario ai Rapporti con i Parlamento. 

"Per quanto riguarda le Province di Abruzzo e Molise, le spettanze ammontano a 1.904.231 euro per L'Aquila, 3.281.522 euro per Chieti, 2.916.431 euro per Pescara, 3.290.962 euro per Teramo, 1.302.620 euro per Campobasso e 740.850 euro per Isernia.

Stesso discorso per i Comuni, in particolar modo per i piccoli Comuni, le cui amministrazioni grazie al Decreto Rilancio riceveranno somme importanti per tamponare la perdita di gettito fiscale: per fare qualche esempio, a Santa Maria del Molise sono stati assegnati 16.609 euro, a Fresagrandinaria 27.103 euro, a Liscia 17.271 euro, a Termoli 1.374.955 euro, a Vasto 1.740.323 euro.

Insomma - conclude Castaldi - il Governo ha avuto grande attenzione sia per i centri maggiori che per le realtà più piccole dei nostri paesini".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi