Vasto Marina, a settembre al via i lavori di raddoppio della rete delle acque bianche - "Opera attesa da anni, lavori in autunno per evitare disagi alla stagione balneare"
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 18/07

Vasto Marina, a settembre al via i lavori di raddoppio della rete delle acque bianche

"Opera attesa da anni, lavori in autunno per evitare disagi alla stagione balneare"

"A partire dal mese di settembre inizieranno i lavori di raddoppio della rete delle acque bianche a Vasto Marina. Un altro importante risultato che questa amministrazione comunale è riuscito ad ottenere grazie al sostegno ricevuto della precedente amministrazione regionale guidata del centrosinistra".

Ad annunciarlo il sindaco Francesco Menna, a seguito dell'esito positivo della gara ed aggiudicazione dei lavori espletata dall'Ufficio gare, contratti ed appalti del Comune di Vasto. All'appalto hanno risposto sei ditte e ad aggiudicarsi i lavori, dopo l'esame dei documenti e delle offerte presentate, è stata l'impresa Fossaceca Srl di Roccaspinalveti, che ha praticato un ribasso sulla base d'asta di 850 mila euro del 32,538%.

Il progetto, redatto dall'ingegner Donatello Desideri, prevede la raccolta ed il convogliamento delle acque bianche nella parte sud dell'abitato di Vasto Marina, per poi raggiungere il depuratore di Montenero di Bisaccia. La zona maggiormente interessata dal progetto è quella che va dalla zona dell'istituto san Francesco verso viale Dalmazia e il lungomare Duca degli Abruzzi.

"Opera attesa da anni – ha aggiunto l'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Forte – seguita attentamente dai tecnici del settore Lavori Pubblici di questo Comune. La realizzazione della nuova rete di raccolta delle acque bianche agevolerà la raccolta e lo smaltimento riducendo i rischi di allagamento delle strade e dei locai posti ai piani terra delle abitazioni. L'avvio dei lavori è stato concordato per il prossimo mese di settembre per non creare disagi nel corso della stagione balneare".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi