Fuori strada per schivare un cinghiale, automobilista in ospedale - L’episodio questa mattina in via San Lorenzo
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 18/07

Fuori strada per schivare un cinghiale, automobilista in ospedale

L’episodio questa mattina in via San Lorenzo

È stato trasportato al San Pio da Pietrelcina di Vasto, fortunatamente non in gravi condizioni, l'automobilista rimasto coinvolto in un incidente questa mattina. L'uomo stava percorrendo via San Lorenzo alla guida della sua Seat Ibiza quando, improvvisamente, un cinghiale è sbucato in strada. L'automobilista ha sterzato bruscamente per evitare l'ungulato ma la manovra lo ha fatto finire fuori strada. La sua vettura si è ribaltata finendo adagiata nei campi su un fianco, pesantemente danneggiata. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di via Madonna dell'Asilo, che hanno aiutato l'uomo ad uscire dall'abitacolo e i sanitari del 118. Dopo le prime cure sul posto l'uomo è stato trasportato in ospedale per accertamenti.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi