Pd: "Solidarietà agli agenti della polizia municipale. L’illegalità non ha colore" - La nota dopo l’episodio di stamattina
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Politica 15/07

Pd: "Solidarietà agli agenti della polizia municipale. L’illegalità non ha colore"

La nota dopo l’episodio di stamattina

Il Partito Democratico di San Salvo interviene su quanto accaduto sul lungomare stamattina quando agenti della polizia municipale impegnati nel sequestro di merce abusiva sono stati contestati da alcuni cittadini [LEGGI].

"Esprimiamo solidarietà agli agenti della polizia municipale che nell'adempimento del loro lavoro sono stati aggrediti verbalmente da alcuni passanti. La lotta alla legalità e alla sicurezza dei cittadini e il contrasto all'abusivismo è da sempre priorità e cardine del Partito Democratico e saranno sempre pienamente appoggiati senza distinzione di appartenenza politica".

"Invitiamo – aggiunge il Pd con una nota polemica – il sindaco Tiziana Magnacca che ha affermato che coloro che svolgono la vendita illegale di prodotti per bambini e non solo è svolta per lo più da persone senza permesso di soggiorno e che si trovano nel nostro territorio in maniera irregolare, a prestare più attenzione quando fa certe affermazioni. Le attività delinquenziali e di abusivismo non hanno un particolare colore della pelle, o una particolare appartenenza ad un'etnia rispetto a un'altra, o non parlano una particolare lingua diversa da un'altra. In più casi le forze dell'ordine hanno dimostrato che tali attività vengono messe a segno anche da cittadini con regolare permesso di soggiorno e/o da cittadini italiani e/o da cittadini stranieri. Con questo non vogliamo assolutamente difendere coloro che si trovano o che transitano nella nostra città o nel territorio in maniera irregolare o senza permesso di soggiorno. Vogliamo solo sottolineare che i responsabili di attività illegali e delinquenziali che minano la sicurezza dei cittadini e l'economia della nostra città e del nostro territorio devono essere puniti senza doverne catalogare o ipotizzarne ogni volta una particolare nazionalità. Sono azioni che vanno punite. Sempre. In merito a quanto accaduto oggi agli agenti di Polizia Municipale rinnoviamo a loro la nostra vicinanza e solidarietà. Il Pd è al loro fianco ed è al fianco dell'amministrazione comunale nella lotta alla legalità e alla sicurezza dei cittadini ed al contrasto ad ogni forma di abusivismo".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi