Riaperte le aree giochi per bambini: "Ci scusiamo con la cittadinanza per l’attesa" - Da oggi è possibile utilizzare gli spazi pubblici di Vasto
Scopri di più CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 07/07

Riaperte le aree giochi per bambini: "Ci scusiamo con la cittadinanza per l’attesa"

Da oggi è possibile utilizzare gli spazi pubblici di Vasto

Da oggi sono riaperte al pubblico le aree giochi per bambini nel territorio comunale. "Oggi sono concluse le operazioni, iniziate venerdì scorso dalla villetta Ciccarone, d’installazione dei cartelli con disposizioni anti Covid-19 e sono state riaperte tutte le aree gioco", spiega una nota dell'amministrazione comunale. Molte erano state le sollecitazioni, nei giorni scorsi, affinchè gli spazi all'interno dei parchi pubblici fossero riaperti [LEGGI].

"Riprendere l’attività ludico-ricreativa in sicurezza è il nostro obiettivo - hanno dichiarato il sindaco Menna e l’assessore con delega ai Servizi manutentivi, Gabriele Barisano - il gioco e il divertimento in aree pubbliche devono adeguarsi ai nuovi protocolli di sicurezza. Ci scusiamo con la cittadinanza per l'attesa ma abbiamo avuto qualche problema nel garantire la totale riapertura".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi