"Dimissioni di Faienza, non c’è alcun complotto e nessuno preme per entrare in Giunta" - San Salvo Città Nuova, Lista Popolare e Per San Salvo: non servono altre poltrone
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Politica 06/07

"Dimissioni di Faienza, non c’è alcun complotto e nessuno preme per entrare in Giunta"

San Salvo Città Nuova, Lista Popolare e Per San Salvo: non servono altre poltrone

Oliviero Faienza"Ci dispiace tanto deludere chi, in assenza di una vera idoneità alla promozione di politiche propositive per la città, pensa di farsi pubblicità strumentalizzando situazioni che nulla hanno a che vedere con problemi politici o amministrativi della comunità. Per chi dalle dimissioni di Oliviero Faienza vuole vedere un complotto o motivazioni, che solo qualche folle mente può partorire, si sbaglia alla grande". I gruppi consiliari di San Salvo Città Nuova, Lista Popolare e Per San Salvo ribadiscono che l'ormai ex assessore ha lasciato l'incarico solo per motivi personali.

"Questa non è la logica di questa amministrazione comunale ed è forse la logica che ha accompagnato altre amministrazioni.
Le liste di maggioranza prendono atto di una decisione personale e che non ha nulla a che vedere con problemi amministrativi e/o politici che va rispettata così come Oliviero Faienza merita il massimo rispetto. Non c’è nessuno che preme per entrare nell’Esecutivo: non c’è bisogno di nuovi posti in Giunta, come spesso accadeva nel passato, essendo l'azione dell'Esecutivo improntata alla massima trasparenza anche nei rapporti fra le forze che lo sostengono".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi