Protezione civile, dalla Regione nuovi mezzi per Vasto, Casalbordino e Monteodorisio - Ieri ad Avezzano la cerimonia di consegna
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


12 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Protezione civile, dalla Regione nuovi mezzi per Vasto, Casalbordino e Monteodorisio

Ieri ad Avezzano la cerimonia di consegna

La nuova idrovora della Protezione civile di CasalbordinoNuovi mezzi per i gruppi di Protezione civile di Vasto, Casalbordino e Monteodorisio. 

"Ieri ad Avezzano la cerimonia di consegna dei mezzi e materiali ( 73 pick up, moduli aib, idrovore, dpi) in comodato d'uso gratuito a circa 65 organizzazioni di volontariato di Protezione civile Abruzzese", scrive Enzo Dossi, addetto stampa della Protezione civile Madonna dell'Assunta di Casalbordino. "Presenti alla manifestazione il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, il responsabile della Sala operativa regionale, Silvio Liberatore, la presidente onoraria della Croce Rossa nazionale. Maria Teresa Letta, il presidente della Croce Rossa Abruzzo, Gabriele Perfetti, e il vescovo di Avezzano, monsignor Pietro Santoro. Per Casalbordino presenti il responsabile, Tommaso Bucciarelli, e il suo vice Mauro Basilico. Il territorio vastese continua ad aggregare sempre più risorse per un supporto alla popolazione. Il Gruppo di Vasto ha ottenuto l’assegnazione di un nuovo mezzo, Monteodorisio il rinnovo di uno più obsoleto, Carunchio e Scerni il rinnovo di quelli già in dotazione. Casalbordino invece ha ottenuto l’assegnazione di una enorme idrovora ( tipo di pompa usata per assorbire ed asportare grandi masse d'acqua)".

“Ci è stato consegnato - commenta Bucciarelli - un altro gioiellino, che va ad incrementare il nostro parco attrezzature. Un grazie a tutti i volontari che, con il loro impegno, hanno permesso tutto ciò. Un grazie alla Regione Abruzzo, al responsabile della Sala operativa regionale, ingegner Liberatore, e ai suoi collaboratori”. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi