Lavori al solaio della scuola Ritucci Chinni, a settembre alunni in altre sedi - La comunicazione dell’amministrazione comunale
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 01/07

Lavori al solaio della scuola Ritucci Chinni, a settembre alunni in altre sedi

La comunicazione dell’amministrazione comunale

L'amministrazione comunale è alla ricerca di strutture che possano accogliere gli alunni della scuola primaria Ritucci Chinni per cui si rendono necessari ulteriori lavori di adeguamento strutturale che si prolungheranno oltre il mese di settembre quando, con tutte le disposizioni anti-Covid, gli studenti torneranno in aula. 

In Comune, questa mattina, si è insediata una Task Force, presieduta dal Sindaco Francesco Menna e dall’Assessore alle politiche scolastiche Anna Bosco, con la presenza di Dirigenti e dipendenti degli uffici tecnici comunali al fine di assicurare, anche in considerazione dell’emergenza Covid-19, il normale inizio del nuovo anno scolastico. 

"Il primo problema che sta affrontando la task force - hanno dichiarato Menna e Bosco – riguarda il Plesso della Scuola Primaria Ritucci Chinni alla luce di ulteriori interventi da realizzarvi sul solaio che richiederanno un prolungamento di pochi mesi dei tempi d’intervento, e quindi, la provvisoria collocazione della comunità scolastica presso idonee sedi alternative". Sono quindi al vaglio le strutture sul territorio comunale che potrebbero ospitare le 13 classi della scuola che fa parte della Nuova Direzione Didattica.

"Obiettivo dell’Amministrazione Comunale - hanno concluso Menna e Bosco - è garantire la sicurezza degli studenti: è dunque necessario lavorare velocemente ad una puntuale ricognizione delle condizioni di sicurezza di tutte le strutture scolastiche comunali che a breve comunicheremo ai Dirigenti Scolastici ed ai Rappresentanti di personale e famiglie, attraverso la convocazione di specifiche riunioni".

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi