"Taxi sociale sospeso. Io, con la sclerosi multipla, non posso andare a fare visite necessarie" - L’appello di Mario Paludi
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 01/07

"Taxi sociale sospeso. Io, con la sclerosi multipla, non posso andare a fare visite necessarie"

L’appello di Mario Paludi

Mario Paludi ha 74 anni ed è malato di sclerosi multipla. Non può muoversi da casa senza un mezzo in grado di trasportare la sua carrozzella.

Per questo ha bisogno del taxi sociale, servizio che però "è stato sospeso da mesi dal Comune di Vasto", racconta a Zonalocale.

"Dovevo sottopormi a una gastroscopia e a un'altra visita, ma sono saltati tutti e due gli esami perché non ho potuto raggiungere l'ospedale. Chiedo al Comune di ripristinare il taxi sociale: non posso farmi accompagnare da mia moglie, perché non riesco a muovermi senza carrozzella, non sto in piedi. Ho bisogno di quel trasporto e, come me, a Vasto ci sono tante altre persone nella stessa condizione".

Guarda il video

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - "Il taxi sociale è sospeso, non posso fare visite importanti per la mia salute"

Intervista di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 

Chiudi
Chiudi