Pesca di frodo, sequestrati 250 chili di vongole ancora vive: rigettate in mare - I controlli della guardia costiera di Vasto
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 30/06

Pesca di frodo, sequestrati 250 chili di vongole ancora vive: rigettate in mare

I controlli della guardia costiera di Vasto

Le vongole sequestrate dall'Ufficio circondariale marittimo di VastoErano ancora vive, quando la guardia costiera di Vasto le ha sequestrate. Per questo, i militari, agli ordini della tenente di vascello Francesca Perfido, hanno rigettato in mare 250 chili di vongole.

Lo hanno fatto nell'ambito di una serie di controlli di polizia marittima con cui il Circomare di Punta Penna ha accertato "6 violazioni amministrative in materia di pesca", punite con multe "per una somma complessiva di 10.500 euro ed il sequestro di 10 attrezzi da pesca abusivamente posizionat", si legge in una nota diramata dall'Ufficio circondariale marittimo.

Il prodotto ittico sequestrato è stato di circa 11 kg di pescato vario, donato in beneficenza, e ben 250 kg di vongole, rigettate in mare in quanto ancora vive".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi