Vasto Marina, avviato il rifacimento dell’asfalto sulla strada che conduce alla riviera - Il Comune: "Nuovo manto bituminoso anche in via San Rocco"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 29/06

Vasto Marina, avviato il rifacimento dell’asfalto sulla strada che conduce alla riviera

Il Comune: "Nuovo manto bituminoso anche in via San Rocco"

Vasto Marina: lavori in corso in via DonizettiIn corso a Vasto Marina i lavori di rifacimento dell'asfalto in via Donizetti, nel tratto che va dall'incrocio con la statale 16 a quello con piazza Fiume. Sono iniziati stamani con la scarificazione dell'asfalto preesistente e proseguono nel pomeriggio con la stesura del nuovo manto bituminoso. 

Via San Rocco - Un altro intervento è previsto nella zona nord di Vasto: "L’amministrazione comunale intende provvedere alla manutenzione ordinaria del manto stradale di un tratto di Via San Rocco, ricompreso tra il civico 120 fino alla struttura privata denominata Il Cireneo. Il costo totale del progetto, realizzato dai tecnici del Settore Servizi e Manutenzione, ammonta a complessivi 99.468 euro e 86 centesimi. Bisognerà ora attendere l’approvazione del progetto per procedere all’affidamento dei lavori e al loro inizio", annuncia una nota del municipio.

“Ricordo che in via San Rocco, - ha evidenziato l’assessore con delega ai Lavori Pubblici, Giuseppe Forte - l’importante arteria comunale che ha registrato in questi anni una massiccia espansione urbanistica, l’amministrazione guidata dal sindaco Francesco Menna ha già realizzato per il secondo lotto considerevoli interventi: un tratto di strada di circa 320 mt. come da previsioni di P.R.G., che ha consentito l’ampliamento della modesta sede stradale preesistente; marciapiedi, reti di raccolta e convogliamento delle acque meteoriche e della rete fognaria, con predisposizione di allacci a bordo strada in modo da evitare future demolizioni, un nuovo impianto di pubblica illuminazione costituito da n. 14 pali con apparecchi illuminanti a led. Un nuovo tratto della rete principale dell’acquedotto, che ha sostituito quello preesistente. Sono stati inoltre eliminati pali e cavi aerei della rete elettrica e telefonica e realizzati nuovi cavidotti interrati migliorando anche il decoro urbano della zona. Creati parcheggi in linea e nuova segnaletica orizzontale. Lavori sostenuti per circa 500 mila euro”.

“Opere - hanno spiegato il sindaco Francesco Menna e l’assessore ai Servizi Manutentivi, Gabriele Barisano - attese da anni dai residenti e realizzate al fine di migliorare la sicurezza stradale e per garantire le necessarie urbanizzazioni primarie alla popolosa arteria dove sono presenti anche alcuni Istituti scolastici. Con il rifacimento dell’ultimo tratto di Via San Rocco, si potrà finalmente completare tutta la strada. “

Consolidamento a Punta Penna - "Procedono speditamente i lavori di risanamento idrogeologico del versante nord del promontorio di Punta Penna", comunica il municipio. 

"L’intervento consiste nella realizzazione di un muro di contenimento del costone sovrastante Viale Marinai d’Italia, ovvero la strada di accesso al Porto di Punta Penna. L’Impresa Midal, che si è aggiudicata i lavori su un importo a base d’asta di 750 mila euro, nella giornata odierna ha provveduto al getto della trave di coronamento sovrastante la palificazione realizzata in precedenza con il getto di micropali.

“Un’opera di notevole importanza - hanno dichiarato il sindaco Francesco Menna e l’assessore con delega ai Lavori Pubblici, Giuseppe Forte - studiata tenendo conto delle caratteristiche morfologiche del terreno, finalizzata alla messa in sicurezza di un’arteria di collegamento molto importante per i flussi commerciali in entrata ed uscita dal porto di Vasto. Inoltre, l’intervento servirà anche per il consolidamento delle unità abitative che si affacciano sul mare dal promontorio di Punta Penna”.
Il progetto complessivo dell’intervento prevede un secondo lotto dei lavori, di uguale importo, che andrà a consolidare anche le strutture della Capitaneria di Porto e della Guarda Costiera.
I lavori sono seguiti dai tecnici dall’Ufficio Lavori Pubblici del Comune di Vasto.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi