Marcello: "Ho contatti con delusi del centrodestra che non escludono passaggi" - Verso le elezioni 2021 - Il leader di Città Virtuosa: "Lasciamo tempo al tempo"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 28/06

Marcello: "Ho contatti con delusi del centrodestra che non escludono passaggi"

Verso le elezioni 2021 - Il leader di Città Virtuosa: "Lasciamo tempo al tempo"

Luigi Marcello (Città Virtuosa)Qualche cambio di casacca dal centrodestra al centrosinistra è possibile, secondo Luigi Marcello. L'assessore alle Attività produttive del Comune di Vasto ha affermato di avere "contatti con persone candidate nel centrodestra, che sono scontente di com'è andato avanti il centrodestra in questi anni e non escludono qualche passaggio".

Il leader della lista civica Città Virtuosa lo ha detto a Timeout, nel dibattito con Francesco Prospero, consigliere comunale di Fratelli d'Italia [GUARDA].

"La lista c'è, dopo dobbiamo vedere chi la riempie questa lista. L'altra volta è stata una lista fortunata, piena di idee e di buoni propositi. La stiamo riempiendo", ha dichiarato Marcello, che sull'eventuale nascita di un quarto polo su iniziativa di un gruppo di delusi del centrosinistra non ha mostrato preoccupazione: "Noi facciamo affidamento sulle nostre forze, stiamo lavorando. Chiaramente, come degli scontenti ci sarebbero, ci metto il condizionale, nel centrosinistra, così ce ne sono nel centrodestra, perché io ho contatti con persone candidate nel centrodestra che sono scontente di com'è andato avanti il centrodestra in questi anni e che non escludono qualche passaggio. Quindi - conclude l'assessore alla Polizia locale - lasciamo tempo al tempo, lavoriamo serenamente; noi non abbiamo paura siamo consapevoli di quello che abbiamo fatto in un momento molto, molto, molto difficile e speriamo bene". 

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi