"Centrodestra unito alle elezioni: al lavoro per programma e candidato sindaco" - I consiglieri comunali di opposizione lanciano la campagna elettorale
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 26/06

"Centrodestra unito alle elezioni: al lavoro per programma e candidato sindaco"

I consiglieri comunali di opposizione lanciano la campagna elettorale

Sarà un centrodestra unito quello che si presenterà alle elezioni comunali del 2021 in cui i vastesi saranno a chiamati a scegliere la nuova amministrazione comunale. Alessandra Cappa, Davide D’Alessandro, Alessandro d’Elisa, Guido Giangiacomo, Edmondo Laudazi, Francesco Prospero, Vincenzo Suriani, lanciano con una nota - in cui si firmano in rigoroso ordine alfabetivo e senza sigle di partito - la sfida a Francesco Menna, sindaco e già certo della ricandidatura, puntando sull'unità già più volte invocata in passato.

"In questi anni, nell’esclusivo interesse della Città e senza mai scendere a compromessi, abbiamo condotto un’attività di controllo e di pungolo nei confronti dell’amministrazione Menna. Siamo stati spesso propositivi e talvolta duri nei confronti di chi, nonostante sembrasse impossibile, è riuscito a fare peggio degli amministratori sinistri che l’hanno preceduto. Il mandato del Sindaco Menna, infatti, non verrà ricordato per un’opera pubblica degna di nota - è il duro giudizio dei consiglieri - . Non verrà ricordato per un investimento o per una manifestazione importante portata a Vasto, ma soltanto per i selfie, le inefficienze e la vendita delle attività e dei cespiti del patrimonio comunale". 

Quando manca meno di un anno alla consultazione della prossima primavera, "per il ruolo che garantiamo da tempo, abbiamo il dovere morale nei confronti dei cittadini di lavorare, insieme ai rappresentanti politici dei nostri partiti, delle nostre liste civiche e delle associazioni e comitati che ritengono i tre lustri di amministrazione sinistra Menna-Lapenna-Forte da archiviare, di procedere alla immediata costruzione di una valida alternativa all’attuale Giunta Menna pronta a ripresentarsi, nella sua interezza, al cospetto degli elettori".

La strada che partiti e movimenti civici di centrodestra vogliono percorrere passa attraverso "un confronto con le associazioni, i comitati di quartiere, i consorzi e gli amministratori dei Comuni limitrofi, per stilare, insieme a quanti vorranno contribuire al programma di rilancio della nostra Città e del nostro territorio, la migliore proposta politica per le prossime comunali del 2021. Vasto dovrà tornare ad avere la sua centralità nell’azione politica regionale e nazionale e dovrà essere di nuovo il volano dell’economia e del turismo dell’intero Vastese. 

Siamo consapevoli, che dopo 15 anni di mal governo, sarà un duro compito, ma Vasto ha le risorse per farlo. Sappiamo, altresì, che la squadra che dovrà portare a compimento il programma elettorale della coalizione, dovrà essere guidata da un candidato a Sindaco valido e rappresentativo della Città e che lo stesso dovrà essere individuato quanto prima. Il centrodestra e i movimenti civici hanno donne e uomini per condurre questa sfida e siamo consapevoli che, anche tra gli attuali consiglieri di minoranza, ci sono persone in grado di ricoprire tale ruolo. Come consiglieri di opposizione continueremo a vederci settimanalmente, a vigilare, a operare uniti e compatti, a denunciare la maldestra attività  della Giunta Menna che, ormai in campagna elettorale da più di un anno, si occupa soltanto di comporre le liste e di adottare provvedimenti finalizzati alla mera ricerca del consenso. Vasto ha bisogno di altro. Vasto merita altro".

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi