1500 Km in bici per dire grazie a medici e infermieri: fa tappa a Vasto Il dono dell’ospitalità - La lunga pedalata è partita da Comiso e arriverà all’ospedale Niguarda di Milano
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 23/06

1500 Km in bici per dire grazie a medici e infermieri: fa tappa a Vasto Il dono dell’ospitalità

La lunga pedalata è partita da Comiso e arriverà all’ospedale Niguarda di Milano

Millecinquecento chilometri in bici. Ogni tappa un ospedale, per dire "grazie" a medici e infermieri in prima linea nella lotta al Covid-19. L'arrivo sarà a Milano, all'ospedale Niguarda, dove portare voucher vacanza ai sanitari che da mesi stanno combattendo contro il virus per salvare tanti malati.

Il dono dell'ospitalità è il nome della lunga pedalata partita da Comiso (Ragusa) e diretta alla Lombardia, epicentro italiano della pandemia da coronavirus. I ciclisti siciliani sono cinque. L'ideatore dell'iniziativa è Marco Distefano. Con lui il dottor Salvo Purromuto, Vincenzo e Nunzio Schembari, padre e figlio, e Vincenzo Virduzzo

Eccoli all'arrivo, puntuali, oggi alle 13 nel piazzale dell'ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto. Prossima tappa: San Benedetto del Tronto. 

Guarda il video Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - 1500 chilometri in bici per ringraziare medici e infermieri in prima linea

Interviste di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi