Domani a Scerni il Ventricina Urban Trail - L’evento non competitivo dedicato agli sportivi
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Scerni   Eventi 13/06/2020

Domani a Scerni il Ventricina Urban Trail

L’evento non competitivo dedicato agli sportivi

Domani 14 giugno a Scerni andrà in scena il Ventricina Urban Trail che si appresta a diventare una manifestazione podistica a tutti gli effetti in attesa dell’alleggerimento dei decreti governativi che al momento impongono l’uso della mascherina e il distanziamento sociale di almeno un metro.

Già dal nome l’evento non competitivo abbraccia sport, territorio e gastronomia grazie all’inventiva degli organizzatori dell’Asd Sulle Orme dei Sanniti capitanati da Luigi Di Lello, biker e noto produttore di ventricina: "Con l’emergenza sanitaria abbiamo dovuto sospendere ogni tipo di manifestazione sportiva e l’edizione zero della Ventricina Urban Trail non è altro che un semplice allenamento, senza alcuna velleità agonistica, limitato a un massimo di 100 persone ed organizzato appositamente alla scoperta del paesaggio agrario e delle tipicità scernesi. Un’iniziativa importante, inedita per il panorama delle corse podistiche amatoriali in Abruzzo, alla luce del legame tra il nostro territorio e la mountain bike che qui da noi ha trovato la sua sede naturale, grazie allo svolgimento del Trofeo Accademia della Ventricina di mountain bike che intendiamo recuperare tra l’estate e l’inizio dell’autunno. Voglio precisare l’originalità di questo evento trail che ha come intento di far ripartire lo sport in sicurezza e per il gusto di divertirsi tra gli sterrati e il bosco di quello che sarà il futuro Bike Park Scerni".

L’evento podistico trail intende ridare vita a un piccolo villaggio per turisti sportivi e naturalistici che venne realizzato tanti anni fa e che riavrà finalmente la luce grazie alla Fvass, acronimo di Fondazione per l’Ambiente e lo Sviluppo Sostenibile che darà manforte all’organizzazione dell’evento non agonistico insieme all’amministrazione comunale di Scerni. Sarà presente il plurimedagliato maratoneta Alberico Di Cecco che accompagnerà i podisti nel corso dell’allenamento in funzione di tutor, il tutto nel rispetto del distanziamento sociale.

L’ARTICOLAZIONE DELL’ALLENAMENTO NEI DETTAGLI
Alle 9:00 partenza a piccoli gruppi di atleti dal Villaggio Agrario Fvass, da percorrere un anello di circa 9 chilometri con ritorno al villaggio dopo circa un’ora. L’anello prevede il passaggio al bosco e nel centro storico di Scerni molto suggestivo. I due giri si equivalgono come chilometraggio ma il secondo ha un maggior dislivello altimetrico. Per i meno allenati è consigliato optare per il secondo anello (riscaldamento presso la pista di atletica e negli spazi attigui) con la possibilità di attendere il rientro dei podisti impegnati nel primo anello. Il percorso è vallonato, variegato, tecnico ed ottimo per un allenamento teso alla ripartenza delle gare sia di trail che di corsa podistica su strada.

COME PARTECIPARE
È consigliabile inviare l'elenco dei partecipanti indicando il singolo podista o i componenti dei team tramite una mail all’indirizzo info@turismoinabruzzo.it. Il ritrovo è previsto alle 8:30 con registrazione dei partecipanti al costo simbolico di 5 euro per cui è consigliato munirsi di soldi liquidi. A ciascun partecipante sarà raccomandato l’uso della mascherina e gli verrà rilasciato un buono che darà diritto all’aperitivo finale con la degustazione della ventricina del vastese e dei vini del territorio insieme alle bevande. Ci sarà la possibilità di pranzare al costo di 25 euro presso l’agriturismo Fattorie dell’Uliveto con le tipicità scernesi.

COME ARRIVARE A SCERNI
Per chi proviene dall'autostrada A/14, sia da nord che da sud, l'uscita è Casalbordino-Vasto Nord. Da qui prendere la direzione per Scerni e successivamente dopo circa 5 chilometri si giunge alle porte del centro del paese presso l’Istituto Tecnico Agrario Cosimo Ridolfi. Ecco le coordinate per il navigatore (via Colle Comune, 1, 66020 Scerni CH) https://maps.app.goo.gl/Qoy3TAeQGvXPbGc47 .

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi