Domani a Scerni il Ventricina Urban Trail - L’evento non competitivo dedicato agli sportivi
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Scerni   Eventi 13/06

Domani a Scerni il Ventricina Urban Trail

L’evento non competitivo dedicato agli sportivi

Domani 14 giugno a Scerni andrà in scena il Ventricina Urban Trail che si appresta a diventare una manifestazione podistica a tutti gli effetti in attesa dell’alleggerimento dei decreti governativi che al momento impongono l’uso della mascherina e il distanziamento sociale di almeno un metro.

Già dal nome l’evento non competitivo abbraccia sport, territorio e gastronomia grazie all’inventiva degli organizzatori dell’Asd Sulle Orme dei Sanniti capitanati da Luigi Di Lello, biker e noto produttore di ventricina: "Con l’emergenza sanitaria abbiamo dovuto sospendere ogni tipo di manifestazione sportiva e l’edizione zero della Ventricina Urban Trail non è altro che un semplice allenamento, senza alcuna velleità agonistica, limitato a un massimo di 100 persone ed organizzato appositamente alla scoperta del paesaggio agrario e delle tipicità scernesi. Un’iniziativa importante, inedita per il panorama delle corse podistiche amatoriali in Abruzzo, alla luce del legame tra il nostro territorio e la mountain bike che qui da noi ha trovato la sua sede naturale, grazie allo svolgimento del Trofeo Accademia della Ventricina di mountain bike che intendiamo recuperare tra l’estate e l’inizio dell’autunno. Voglio precisare l’originalità di questo evento trail che ha come intento di far ripartire lo sport in sicurezza e per il gusto di divertirsi tra gli sterrati e il bosco di quello che sarà il futuro Bike Park Scerni".

L’evento podistico trail intende ridare vita a un piccolo villaggio per turisti sportivi e naturalistici che venne realizzato tanti anni fa e che riavrà finalmente la luce grazie alla Fvass, acronimo di Fondazione per l’Ambiente e lo Sviluppo Sostenibile che darà manforte all’organizzazione dell’evento non agonistico insieme all’amministrazione comunale di Scerni. Sarà presente il plurimedagliato maratoneta Alberico Di Cecco che accompagnerà i podisti nel corso dell’allenamento in funzione di tutor, il tutto nel rispetto del distanziamento sociale.

L’ARTICOLAZIONE DELL’ALLENAMENTO NEI DETTAGLI
Alle 9:00 partenza a piccoli gruppi di atleti dal Villaggio Agrario Fvass, da percorrere un anello di circa 9 chilometri con ritorno al villaggio dopo circa un’ora. L’anello prevede il passaggio al bosco e nel centro storico di Scerni molto suggestivo. I due giri si equivalgono come chilometraggio ma il secondo ha un maggior dislivello altimetrico. Per i meno allenati è consigliato optare per il secondo anello (riscaldamento presso la pista di atletica e negli spazi attigui) con la possibilità di attendere il rientro dei podisti impegnati nel primo anello. Il percorso è vallonato, variegato, tecnico ed ottimo per un allenamento teso alla ripartenza delle gare sia di trail che di corsa podistica su strada.

COME PARTECIPARE
È consigliabile inviare l'elenco dei partecipanti indicando il singolo podista o i componenti dei team tramite una mail all’indirizzo info@turismoinabruzzo.it. Il ritrovo è previsto alle 8:30 con registrazione dei partecipanti al costo simbolico di 5 euro per cui è consigliato munirsi di soldi liquidi. A ciascun partecipante sarà raccomandato l’uso della mascherina e gli verrà rilasciato un buono che darà diritto all’aperitivo finale con la degustazione della ventricina del vastese e dei vini del territorio insieme alle bevande. Ci sarà la possibilità di pranzare al costo di 25 euro presso l’agriturismo Fattorie dell’Uliveto con le tipicità scernesi.

COME ARRIVARE A SCERNI
Per chi proviene dall'autostrada A/14, sia da nord che da sud, l'uscita è Casalbordino-Vasto Nord. Da qui prendere la direzione per Scerni e successivamente dopo circa 5 chilometri si giunge alle porte del centro del paese presso l’Istituto Tecnico Agrario Cosimo Ridolfi. Ecco le coordinate per il navigatore (via Colle Comune, 1, 66020 Scerni CH) https://maps.app.goo.gl/Qoy3TAeQGvXPbGc47 .

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi