Branco di cinghiali in via San Rocco, la preoccupazione dei residenti - Il Comune attiva una mail per chiedere l’intervento dei selecontrollori
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 05/06

Branco di cinghiali in via San Rocco, la preoccupazione dei residenti

Il Comune attiva una mail per chiedere l’intervento dei selecontrollori

Continua a destare apprensione la presenza di branchi di cinghiali nel territorio cittadino. Le foto, scattate ieri mattina da una residente di via San Rocco, mostrano ungulati - sia adulti che cuccioli - che scorazzano nei campi e attraversano la strada, creando una situazione di pericolo per automobilisti e pedoni che già in diverse occasioni si sono trovati a fare i conti con una situazione simile. Ormai da mesi i residenti di via San Rocco, così come di altre zone della città, sono costretti a fare i conti con la presenza di un gran numero di cinghiali che provocano danni alle coltivazioni e si avvicinano sempre più alle abitazioni.

Nei giorni scorsi un branco di cinghiali è stato segnalato anche nella zona di San Nicola, tra via Mario Molino e la statale 16. Anche gli agricoltori, nel recarsi negli appezzamenti di terreno in zona, sono costantemente esposti al rischio di imbattersi in gruppi di cinghiali con il pericolo che ne consegue. 

L'iniziativa del Comune. "In questi giorni la Polizia Provinciale insieme a cacciatori autorizzati di Vasto stanno procedendo a contenere la presenza dei cinghiali in diverse aree urbane. Interventi necessari alla luce della numerosa presenza degli ungulati in città". Già diversi sono stati gli interventi nei pressi delle strade più popolose e frequentate della città.

"Il Comune continua a raccogliere le segnalazioni dei cittadini, e che prontamente queste vengono trasmesse alla Polizia Provinciale di Chieti già da diversi mesi - ha spiegato l'assessore Anna Bosco. Ricordo a tutti i cittadini che per segnalazioni legate a questo problema o per avvistamenti, possono continuare ad utilizzare l’apposito l’indirizzo email attivato dall’assessorato all’agricoltura: segnalazionecinghiali@comune.vasto.ch.it".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi