Nonsolomusica Radio, progetto di Lara Molino per dare spazio ai giovani e alla creatività - Oggi la prima puntata, i saluti di Gianni Morandi e 2 giovani cantautori come ospiti
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


12 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Nonsolomusica Radio, progetto di Lara Molino per dare spazio ai giovani e alla creatività

Oggi la prima puntata, i saluti di Gianni Morandi e 2 giovani cantautori come ospiti

Nonsolomusica Radio speakerParte oggi a mezzogiorno Nonsolomusica Radio, progetto della cantautrice Lara Molino che, insieme a tre allieve dell’Associazione Culturale Nonsolomusica di San Salvo, si occuperà della radio. Le giovanissime speakers, Bianca Innocenti, Kelly Antenucci e Chiara Cieri, si occuperanno di interviste, video e recensioni.

Gli iscritti alle pagine Instagram o Facebook di Nonsolomusica Radio, potranno ascoltare le voci dei protagonisti di questa prima puntata e vedere il video di saluti di Gianni Morandi che terrà a battesimo la radio web. Ospiti della puntata inaugurale, due giovanissimi cantautori che presenteranno in anteprima le loro nuove canzoni: l'abruzzese Andrea Di Petta di San Salvo (CH) e il toscano Redys di Chiusi (SI).

Nonsolomusica Radio proporrà al pubblico diversi generi musicali, ma l'obiettivo è unico: dare spazio alla creatività e ai giovani che hanno qualcosa da dire attraverso i loro testi e la loro musica. Non mancheranno i professionisti e altre persone del mondo dello spettacolo che nei prossimi giorni daranno il loro contributo alla nascente radio. Sono già pronte due rubriche, una dedicata ai libri, l’altra alla filosofia.

Per partecipare, essere ospite della radio e mandare i propri brani inediti, è possibile scrivere all'indirizzo: nonsolomusica.comunicazione@gmail.com

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi