Time Out - Quale ripresa per il Vastese CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 28/05/2020

Gomme delle auto squarciate nel quartiere di via Ciccarone, indaga la polizia

Vandalismo

Vasto, via CiccaroneGomme squarciate. Le hanno trovate ieri a Vasto tre automobilisti nella zona di via Ciccarone, dove si ripetono gli atti di vandalismo ai danni delle vetture in sosta su una delle strade principali della città e lungo le traverse.

Ieri tre persone, nel mettersi in macchina, hanno notato le ruote sgonfie. Si sono avvicinate a controllare e hanno visto che i copertoni erano stati tagliati con una lama o, comunque, con un oggetto appuntito. Hanno chiamato il 113. Sul posto è intervenuta, per verificare l'accaduto, una volante del Commissariato di via Bachelet, dove in giornata le vittime dell'atto vandalico sono attese per formalizzare la denuncia contro ignoti.

Gli agenti del vice questore Fabio Capaldo hanno avviato un'indagine. Stanno verificando se ci sono immagini della videosorveglianza in grado di aiutarli a idenficare chi si è divertito a danneggiare le automobili. 

Nella stessa zona, nei giorni scorsi, alcuni residenti avevano segnalato a Zonalocale analoghi scempi.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi