Mezz’ora con... Luigi Lombardi: tante incertezze per i lavoratori del mondo dello spettacolo - L’intervista in diretta Instagram all’imprenditore vastese
Scopri di più CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 21/05

Mezz’ora con... Luigi Lombardi: tante incertezze per i lavoratori del mondo dello spettacolo

L’intervista in diretta Instagram all’imprenditore vastese

Quando ripartirà il mondo dello spettacolo? Sono migliaia in Italia i lavoratori del settore che, a diversi livelli, sono fondamentali per la messa in scena di spettacoli teatrali, concerti e tanto altro e che, oggi, vivono nell'incertezza. Quella che arriva sarà un'estate senza concerti - e senza eventi con grande partecipazione di pubblico - in cui bisognerà progettare nuove soluzioni che permettano il distanziamento sociale. E per tante aziende che operano nel settore dello spettacolo così come per i tanti professionisti e i giovani che vi lavorano la situazione è davvero complicata. Anche perchè il settore, in Italia, non è ancora riconosciuto con le sue specificità e quindi è con molta difficoltà che si intraprendono azioni a sua tutela. 

Di tutto questo abbiamo parlato con Luigi Lombardi, imprenditore vastese impegnato su più fronti del settore, con la Blackout e la ModsArt che ci ha parlato delle azioni in atto in questo periodo e delle prospettive per il futuro.

SEGUI ZONALOCALE SU INSTAGRAM >>> CLICCA QUI

GUARDA TUTTE LE INTERVISTE >>> CLICCA QUI

Guarda il video

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Mezz'ora con... Luigi Lombardi

Nell'intervista con Luigi Lombardi abbiamo parlato del momento vissuto dai lavoratori del mondo dello spettacolo | A cura di Giuseppe Ritucci



 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi