Vasto, nuova sanificazione per il palazzo di giustizia: rinviate udienze del 18 e del 19 maggio - Melone: "Intervento non prima di martedì. Solo presidio per gli affari urgenti"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 17/05

Vasto, nuova sanificazione per il palazzo di giustizia: rinviate udienze del 18 e del 19 maggio

Melone: "Intervento non prima di martedì. Solo presidio per gli affari urgenti"

Vasto, porticato e atrio del palazzo di giustizia"È stata disposta una nuova sanificazione degli Uffici Giudiziari di Vasto". Lo comunica il presidente del Consiglio dell'Ordine degli avvocati, Vittorio Melone.

"La sanificazione non avverrà prima di martedì 19 maggio, non essendo stato possibile procedere alla effettuazione della stessa nella giornata di oggi.

Pertanto tutte le udienze previste per lunedì 18 e martedì 19 maggio, sia del tribunale che del giudice di pace, saranno tutte rinviate e gli uffici resteranno aperti solo con predisposizione di un presidio per gli affari urgenti.

Circa l'operatività degli Uffici dell'Ordine, presenti presso il tribunale e il giudice di pace, si comunica che gli stessi resteranno chiusi fino a quando non sarà effettuata la sanificazione dei locali.

I colleghi che dovessero avere necessità improrogabili potranno inoltrare la richiesta utilizzando gli indirizzi elettronici dell'Ordine e dei suoi Organismi (ODM e OCC) in ragione dell'oggetto e della conseguente competenza".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi