Pecora decapitata e legata rinvenuta sulla spiaggia di Vasto Marina - Il macabro ritrovamento nella giornata di ieri
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 17/05

Pecora decapitata e legata rinvenuta sulla spiaggia di Vasto Marina

Il macabro ritrovamento nella giornata di ieri

Macabro ritrovamento ieri a Vasto Marina: la carcassa di un animale decapitato e legato in avanzato stato di decomposizione è stata rinvenuta sulla spiaggia.

Difficile identificare la specie a un primo sguardo (alcuni hanno avanzato l'ipotesi che si trattasse di un cane). Il veterinario della Asl Lanciano Vasto Chieti arrivato sul posto ha poi accertato che si trattasse di una pecora, l'esemplare aveva, inoltre, le zampe legate. 
La carcassa sarà recuperata e avviata al corretto smaltimento.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi