Arrestato 39enne di Castiglione Messer Marino: estorceva denaro ai genitori per alcol e sigarette - Minacce e violenze quando le richieste non venivano soddisfatte
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Arrestato 39enne di Castiglione Messer Marino: estorceva denaro ai genitori per alcol e sigarette

Minacce e violenze quando le richieste non venivano soddisfatte

Estorceva denaro ai genitori 60enni per acquistare alcool e sigarette e quando non li riceveva non esitava a minacciarli e picchiarli. M.A., 39enne di Castiglione Messer Marino, è stato arrestato ieri pomeriggio per estorsione continuata nei confronti del padre e della madre.

La misura restrittiva è stata emessa a seguito della denuncia dei genitori che da oltre un anno subivano continue minacce e violenze fisiche da parte del loro unico figlio convivente.

"Alla base delle violenze – spiega il capitano della Compagnia dei carabinieri di Atessa, Alfonso Venturi – c'erano le richieste di denaro, circa 20/30 euro giornaliere, che l’arrestato chiedeva per comprare alcool e sigarette. Quando la coppia che vive con una piccola pensione, non riusciva a soddisfarle le richieste, scattavano le minacce e violenze fisiche. 

La perdita del lavoro da parte dell’arrestato e la sua dipendenza dall’alcool, hanno determinato che la situazione negli ultimi mesi peggiorasse in modo irreversibile, diventando insostenibile per la coppia che, non riuscendo più a soddisfare le richieste economiche del figlio e vivendo oramai nel terrore, decideva di raccontare tutto ai carabinieri di Castiglione Messer Marino che informavano immediatamente l’autorità giudiziaria. Rapidissima la valutazione dei fatti della Procura di Vasto che, vista la gravità della situazione, avanzava al competente Gip la richiesta di una misura cautelare idonea a proteggere le vittime".

Il 39enne è attualmente recluso nella casa circondariale di Vasto. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi