Vasto, per la prima volta i guariti sono più degli attuali positivi. San Salvo, altre 3 guarigioni - Coronavirus, positivo il bollettino delle ultime 24 ore
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 13/05

Vasto, per la prima volta i guariti sono più degli attuali positivi. San Salvo, altre 3 guarigioni

Coronavirus, positivo il bollettino delle ultime 24 ore

L'ospedale di VastoPer la prima volta dall'inizio dell'emergenza, a Vasto il numero dei guariti dal Covid-19 supera quello degli attualmente positivi.

Nelle ultime 24 ore, altre due persone si sono lasciate alle spalle la brutta esperienza del coronavirus, di conseguenza i positivi scendono a 19. I casi totali, dall'inizio della pandemia, sono stati fino ad ora 41. Al momento, rimangono 18 le persone in quarantena. Dall'inizio dell'emergenza, sono stati 237 i vastesi che hanno dovuto osservare il periodo di isolamento quarantenario; 208 le quarantene ultimate, mentre 11, dal 3 marzo (giorno del primo caso di Covid a Vasto) a oggi, 11 sono stati i positivi da quarantena. 

La sindaca di San Salvo, Tiziana Magnacca, diffonde "una buona notizia che ci giunge dal dottor Giuseppe Torzi, direttore del Dipartimento di Prevenzione della Asl 02 Abruzzo, che ha comunicato altre tre nuove guarigioni da Covid-19 di cittadini residenti a San Salvo. Come per gli altri quattro casi dello scorso 11 maggio, anche queste tre persone sono state dichiarate guarite, dopo essere risultate negative ai successivi due tamponi di controllo".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi