Furci, i fedeli si ritrovano idealmente nel culto del Beato Angelo: iniziata la novena - In streaming l’atto di devozione per nove giorni consecutivi
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Furci   Eventi 09/05

Furci, i fedeli si ritrovano idealmente nel culto del Beato Angelo: iniziata la novena

In streaming l’atto di devozione per nove giorni consecutivi

È iniziata la novena per Beato Angelo, patrono di Furci. I devoti gli chiederanno l'intercessione e la protezione in questo difficile periodo dell'emergenza coronavirus. Non possono andare di persona nel Santuario a lui dedicato: l'emergenza impone il distanziamento sociale e, di conseguenza, bisognerà attendere il 18 maggio per tornare alle funzioni religiose aperte al pubblico, ma limitando il numero dei presenti [LEGGI].

I fedeli si ritrovano idealmente, ognino da casa sua, nel culto del Beato in diretta streaming. 

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi