Operazione "Repulisti", due indagati chiedono la revoca delle misure cautelari - Ieri l’interrogatorio da remoto col gip Pasquale e il pm Di Florio
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 07/05

Operazione "Repulisti", due indagati chiedono la revoca delle misure cautelari

Ieri l’interrogatorio da remoto col gip Pasquale e il pm Di Florio

Vasto, operazione Repulisti: la conferenza stampa del procuratore Di Florio, del questore Borzacchiello e dei vice questori Capaldo e D'AnastasioChiedono di tornare in libertà due indagati nell'ambito dell'operazione Repulisti, l'inchiesta di Procura di Vasto, Questura di Chieti e Commissariato di Vasto su usura ed estorsione. 

Ieri G.D.D. e V.T. sono stati interrogati da remoto dal giudice per le indagini preliminari, Fabrizio Pasquale. "Hanno risposto a tutte le domande del gip e del procuratore Di Florio", dice l'avvocato Angela Pennetta. "Al termine dell'interrogatorio, ho chiesto la revoca per enteambi delle misure cautelari cui sono sottoposti: il primo è ai domiciliari, il secondo ha l'obbligo di firma. Il procuratore ha espresso parere negativo. Il gip si è riservato di decidere".

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi