"Questo periodo ci fa riflettere su persone e situazioni incontrate lungo il nostro cammino" - La lettera del presidente dell’associazione "Don Antonio Di Francescomarino"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

"Questo periodo ci fa riflettere su persone e situazioni incontrate lungo il nostro cammino"

La lettera del presidente dell’associazione "Don Antonio Di Francescomarino"

Lucio Ritucci (associazione Don Antonio Di Francescomarino)Riceviamo a pubblichiamo la lettera aperta che Lucio Ritucci, presidente dell'associazione Don Antonio Di Francescomarino, che ha sede nel quartiere San Paolo di Vasto, indirizza agli iscritti. 

"Come presidente di un’associazione e circolo ricreativo di pensionati, che ha lo scopo di intrattenere, condividendo cultura, tempo e passioni, ho sentito il desiderio di mettermi in dialogo con voi e di scrivervi un pensiero.
E lo faccio anzitutto rendendo grazie a Dio per i doni e le opportunità che mi ha elargito con abbondanza sino ad oggi. Ripercorro nella memoria le tappe della mia esistenza, che s'intreccia con la storia di gran parte di questo secolo, e vedo affiorare i volti di innumerevoli persone, alcune delle quali particolarmente care: sono ricordi di eventi ordinari e straordinari, di momenti lieti e di vicende segnate dalla sofferenza.
Questo periodo consente una valutazione più serena ed oggettiva di persone e situazioni incontrate lungo il cammino. Il passare del tempo sfuma i contorni delle vicende e ne addolcisce i risvolti dolorosi.
Rivolgendomi agli anziani, so di parlare a persone e di persone che hanno compiuto un lungo percorso di vita.
Parlo ai miei coetanei posso, dunque, facilmente cercare un'analogia nella mia vicenda personale. La nostra vita è stata inscritta dalla Provvidenza in questo ventesimo secolo, che ha ricevuto una complessa eredità dal passato ed è stato testimone di numerosi e straordinari eventi.
In questo spirito, mentre vi auguro di vivere serenamente gli anni che il Signore ha disposto per ciascuno, sperando che presto ci rivedremo per festeggiare il tempo insieme".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi