Musica, discografia e diritto dello spettacolo: worskshop online del Progetto Giovani - Il corso mercoledì 29 aprile con collegamento su Zoom
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 27/04/2020

Musica, discografia e diritto dello spettacolo: worskshop online del Progetto Giovani

Il corso mercoledì 29 aprile con collegamento su Zoom

Musica, discografia e diritto dello spettacolo sono i temi al centro del workshop - online - organizzato dal Progetto Giovani di Vasto in collaborazione con la Consulta giovanile. Mercoledì 29 aprile, alle 14.30, sarà Fabio Falcone, musicista e avvocato, a tenere l'incontro con collegamento sulla piattaforma Zoom.

Nello specifico si tratterà lo studio, l’analisi e l’approfondimento del mondo della discografia, delle radio, delle televisioni, dello streaming musicale, della contrattualistica discografica e degli aspetti a loro interconnessi e dipendenti, sia a livello nazionale che internazionale, in modo da fornire all’allievo le principali conoscenze e gli strumenti necessari per finalizzare l’attività di musicista/artista, nel mondo del “music-business” di nuova generazione.

"È un'altra opportunità di conoscenza ed approfondimento offerta gratuitamente dal Comune di Vasto che in questo periodo di distanziamento sociale riesce a favorire forme di aggregazione a distanza e a far sentire le persone vicine, interagendo su un argomento molto stimolante per i più giovani", spiega l'assessore alle Politiche giovanili Paola Cianci.

Per info e iscrizioni:
Telefono - 340 22 63 554
E-mail info@progettogiovanivasto.it

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi