A Pollutri salvadanai nei negozi: con il ricavato acquistati 43 saturimetri - Iniziativa di solidarietà promossa dall’associazione "Il canestro di frutta"
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Pollutri   Attualità 27/04

A Pollutri salvadanai nei negozi: con il ricavato acquistati 43 saturimetri

Iniziativa di solidarietà promossa dall’associazione "Il canestro di frutta"

La solidarietà del territorio non si ferma e continua a concretizzarsi quotidianamente con raccolte fondi e donazioni per sostenere le strutture sanitarie. A Pollutri l'associazione "Il canestro di frutta" ha coinvolto tutto il paese con la distribuzione di salvadanai nelle attività commerciali dove i cittadini hanno potuto lasciare il loro contributo. Con il ricavato è stato possibile acquistare 43 saturimetri da destinare al Covid Hospital di Atessa e ai pazienti assistiti a domicilio

"Abbiamo colto il messaggio della Asl Lanciano Vasto Chieti sull'importanza di questi dispositivi - dice Lilli D'Agostino, ideatrice della raccolta fondi -. Sono impiegati sia in ospedale sia sul territorio per rilevare difficoltà respiratorie fin dall'esordio e abbiamo scelto di destinare a tale finalità la somma raccolta". 

Hanno contribuito anche la Cantina San Nicola, gli Amici della polenta, Macellerie Marcucci e Scampoli, mentre i salvadanai sono stati ospitati dalla Farmacia D'Ippolito, Alimentari Di Croce e Super Coal Piano di Croce, Frutta Cieri, Macelleria Marucci e La pecora nera, Panifici Cicchitti, Di Martino e Dottore.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi