Aiuti a chi è in difficoltà, anche a Vasto è operativa l’Aps Bethel Italia - Il sindaco ha firmato la concessione del patrocinio istituzionale
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 22/04

Aiuti a chi è in difficoltà, anche a Vasto è operativa l’Aps Bethel Italia

Il sindaco ha firmato la concessione del patrocinio istituzionale

È attiva anche a Vasto l’APS "Bethel Italia", associazione di promozione sociale già ampiamente operativa in molte regioni italiane. L’APS "Bethel Italia" si occupa di fornire aiuti a nuclei familiari maggiormente esposti a condizioni di povertà relativa ed assoluta attraverso raccolte di alimenti, farmaci, indumenti e la fornitura di altri beni di prima necessità.

Lo scorso 17 aprile il sindaco Francesco Menna ha firmato la concessione del Patrocinio Istituzionale dell’amministrazione Comunale della Città del Vasto in favore dell'APS "Bethel Italia" - filiale di Vasto, rappresentata dal delegato dott. Giovanni Greco (3492621542).

"Grazie alla sottoscrizione del patrocinio, Bethel Italia - Vasto ha l'opportunità di essere un aiuto ed un sostegno concreto per le famiglie in difficoltà presenti all'interno della società cittadina in un momento storico eccezionale come quello attuale, in cui l'emergenza sanitaria causata dal nuovo Coronavirus sta ancor più ampliando la forbice sociale - spiegano i rappresentanti dell'associazione - .

Per sapere di più sulle modalità di accesso agli aiuti e sulle iniziative in corso è possibile consultare il sito web www.associazionebethelitalia.org e la pagina Facebook APS Bethel Italia - Vasto".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi