Negozio aperto nonostante il divieto: multa da 400 euro per titolare e cliente - Decreto coronavirus, i controlli
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 17/04

Negozio aperto nonostante il divieto: multa da 400 euro per titolare e cliente

Decreto coronavirus, i controlli

Ha aperto il negozio nonostante il divieto imposto dal Dpcm del 10 aprile.

Quattrocento euro di multa per la titolare di un'attività commerciale di Vasto che non rientra tra quelle considerate essenziali dalla normativa di contenimento della diffusione del coronavirus.

Ma le multe sono state due: anche l'unica cliente presente nel negozio ha subito la medesima sanzione, comminata stamani, attorno alle 12.30, dai carabinieri nel corso dei controlli finalizzati a far rispettare l'obbligo di chiusura e i divieti di assembramento e di circolazione senza valido motivo.

Proseguono pattugliamenti e posti di blocco delle forze dell'ordine.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi