Coronavirus, il Consiglio comunale di Vasto si riunisce in videoconferenza - La diretta Facebook. Dibattito a distanza: ogni consigliere collegato da casa col pc
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 17/04

Coronavirus, il Consiglio comunale di Vasto si riunisce in videoconferenza

La diretta Facebook. Dibattito a distanza: ogni consigliere collegato da casa col pc

Consiglio comunale: sedie distanziate nella seduta di marzo. Oggi, invece, il dibattito di svolge in videoconferenza. A destra, Elio Baccalà Ogni consigliere potrà prendere la parola e votare direttamente da casa sua. Consiglio comunale in videoconferenza oggi a Vasto. Se a marzo si era trovato il modo di far riunire i consiglieri in aula distanziando le poltrone e usando anche lo spazio che, in condizioni normali, è destinato al pubblico, oggi la seduta si svolge a distanza.

Ognuno dei rappresentanti del popolo userà il proprio pc. I computer saranno messi in rete "mediante la piattaforma Cisco Webex", spiega il presidente dell'assemblea civica, Elio Baccalà. "Un operatore della sede di Pescara della società controllerà che, dal punto di vista tecnico, tutto funzioni. Il mio microfono sarà sempre aperto. Quando io chiederò chi vuole intervenire nel dibattito, ogni consigliere potrà chiedere la parola semplicemente accendendo il proprio microfono. Uno alla volta, in modo da poter seguire l'ordine delle prenotazioni. Il sistema permette di registrare la seduta ai fini della redazione del verbale".

Sedici i punti all'ordine del giorno, tra cui le misure per affrontare i danni economici causati l'emergenza coronavirus. Si comincia alle 9. La diretta sarà visibile sulla pagina Facebook Comune di Vasto

L'ordine del giorno1. Mozione del 21.1.2020 presentata dal consigliere Laudazi avente ad oggetto “Discutere di urbanistica, commercio per promuovere lo sviluppo”.

2. Mozione del 6.03.2020 presentata dal consigliere Laudazi avente ad oggetto “Declassamento aree edificabili e attuazione ambiti di cui alla G.C n.49 del 21.02.2020”.

3. Interrogazione del 17.02.2020 presentata dai consiglieri Davide D’Alessandro e Alessandra Cappa avente ad oggetto “Richieste di informazioni relative alle dichiarazioni del Sindaco sulla Tari".

4. Interrogazione del 17.02.2020 presentata dai consiglieri Vincenzo Suriani e Francesco Prospero inerenti le “procedure di concorso di istruttore tecnico e contabile”.

5. Interrogazione del 25.02.2020 presentata dai consiglieri comunali Dina Carinci e Marco Gallo avente ad oggetto “l’attività amministrativa dell’assessore all’istruzione, all’innovazione e delle politiche comunitarie”.

6. Interrogazione del 25.02.2020 presentata dai consiglieri Dina Carinci aventi ad oggetto “le modalità di calcolo della Tari”.

7. Interrogazione del 6.03.2020 presentata dai consiglieri Davide D’Alessandro e Alessandra Cappa avente ad oggetto “Richiesta di sospensione tasse e tributi locali per le attività economiche”.

8. Regolamento per la gestione del Centro del riuso. Approvazione.

9. Regolamento per la gestione del Centro comunale di raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Approvazione.

10. Ratifica deliberazione di Giunta Comunale n.74 del 31.03.2020” Variazione d’urgenza al Bilancio di Previsione Finanziario 2020/2022 (art.175, comma 4, del D. Lgs.n.267/2000) Emergenza COVID 19 – Solidarietà alimentare”.

11. Ratifica di deliberazione di Giunta Comunale n.75 del 31.03.2020” Variazione d’urgenza al Bilancio di Previsione Finanziario 2020/2022 (art.175, comma 4, del D. Lgs.n.267/2000) Progetto Agorà – Spaces 2020”.

12. Art.43 del T.U.E.L.- Iniziativa del consigliere comunale Alessandro d’Elisa ed altri del 06.04.2020, n.19293 di prot., “Richiesta di convocazione straordinaria ed urgente di un Consiglio Comunale, a distanza, ai sensi dell’art.40 del regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale e dell’art.54 dello Statuto Comunale ad oggetto “Politiche economiche e sociali per contenere la crisi e predisporre azioni di rilancio-Atto di indirizzo”.

13. Mozione del 17.02.2020 proveniente dai consiglieri Davide D’Alessandro e Alessandra Cappa inerenti “proroga delle concessioni demaniali”.

14. Mozione del 9.04.2020 presentata dal Consigliere Vincenzo Suriani e Francesco Prospero inerente “Istituzione del Garante delle persone disabili”.

15. Risoluzione del 10.04.2020 presentata dai consiglieri Dina Carinci e Marco Gallo avente ad oggetto “Tasse 2020 sull’occupazione di suolo pubblico”.

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi