"Orgogliosa dei gesti di solidarietà dei miei concittadini" - Si moltiplicano le donazioni per l’emergenza coronavirus
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

"Orgogliosa dei gesti di solidarietà dei miei concittadini"

Si moltiplicano le donazioni per l’emergenza coronavirus

Non si fermano i gesti di solidarietà della comunità di San Salvo che si dimostra attenta e unita in questo momento di difficoltà verso chi ha più bisogno di aiuto.

"Ringraziamo quanti in queste settimane di limitazioni per il distanziamento sociale – afferma il sindaco Tiziana Magnacca – hanno dato prova di grande generosità. Sono orgogliosa dei miei concittadini”.
L’assessore alle Politiche sociali Oliviero Faienza comunica che, attraverso l’opera dei volontari della protezione civile Arcobaleno, si sta completando la consegna dei buoni spesa a fronte delle centinaia di domande giunte in Comune.

Si segnala che gli imprenditori sansalvesi hanno dimostrazione di grande sensibilità verso chi ha più bisogno anche in questo tempo pasquale. In particolare Nicola e Giuseppe Raspa, titolari del supermercato Conad, che hanno donato alle parrocchie San Giuseppe e San Nicola vescovo, tramite le rispettive Caritas, colombe pasquali e uova di cioccolato consegnate grazie al supporto dell’ufficio Politiche sociali e della Protezione civile Fir Cb San Vitale.

Un noto imprenditore del comparto agricolo di prodotti biologici ha reso meno triste la tavola di alcuni sansalvesi donando i suoi prodotti. Lo stesso ha fatto la Dolcam della famiglia Zappitelli con i prodotti dolciari pasquali riservato ai bambini. Si ringraziano anche Anna Bi Creations di Anna Boccardo e Unos di Gissi che hanno realizzato mascherine protettive che verranno consegnate a chi ne avrà bisogno con le stesse procedure seguite per le altre donazioni.

Tutte le donazioni sono state consegnate con il coordinamento dell’ufficio Politiche sociali che ha permesso una più capillare distribuzione.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi