Guanti, camici, gel e disinfettante: il dono della Pro Loco di Roccaspinalveti al San Pio - Il materiale consegnato alla farmacia interna dell’ospedale di Vasto
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 08/04

Guanti, camici, gel e disinfettante: il dono della Pro Loco di Roccaspinalveti al San Pio

Il materiale consegnato alla farmacia interna dell’ospedale di Vasto

Non si ferma la grande solidarietà di cittadini, associazioni e aziende in favore degli operatori sanitari dell'ospedale di Vasto. Questa mattina è stata la Pro Loco di Roccaspinalveti a consegnare un carico di materiale prezioso per lo svolgimento dell'attività quotidiana in sicurezza. Guanti, camici, gel per le mani e disinfettanti sono stati affidati alla farmacia interna del San Pio che poi provvederà a distribuirli nei vari reparti dell'ospedale vastese secondo le esigenze. 

"Grazie per un dono prezioso e per la testimonianza che quelli della montagna hanno a cuore l'ospedale di Vasto e la sicurezza dei suoi operatori", ha commentato la dottoressa Maria Amato, che questa mattina ha incontrato con Francesca Tana, responsabile della direzione medica, i rappresentanti della Pro Loco che hanno portato l'apprezzato dono.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi