"Pasqua a casa": ufficiale la proroga del regime restrittivo fino al 13 aprile - "Non ci sono ancora le condizioni per passare alla fase 2"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Roma   Attualità 01/04

"Pasqua a casa": ufficiale la proroga del regime restrittivo fino al 13 aprile

"Non ci sono ancora le condizioni per passare alla fase 2"

"Non ci sono ancora le condizioni per un allentamento del regime restrittivo", così il premier Giuseppe Conte ha ufficializzato ciò che era circolato nelle scorse ore: la proroga del lockdown al 13 aprile compreso (lunedì di Pasqua). 

Conte in conferenza stampa ha detto che gli effetti positivi delle misure restrittive si iniziano a vedere, ma che è ancora presto per allentare la morsa: questo potrà avvenire solo quando i dati saranno consolidati.
Quando i numeri lo permetteranno, si passerà alla fase 2 che il premier ha definito "di convivenza col virus", mentre la terza sarà quella del ritorno alla normalità delle attività sociali e lavorative.

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi