La comunità di Schiavi d’Abruzzo dona un ventilatore polmonare al "San Pio" - La solidarietà dall’Alto Vastese
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

La comunità di Schiavi d’Abruzzo dona un ventilatore polmonare al "San Pio"

La solidarietà dall’Alto Vastese

Un ventilatore polmonare per l'ospedale "San Pio" di Vasto dalla comunità di Schiavi d'Abruzzo. La solidarietà nei confronti di chi è in prima linea nella lotta al coronavirus non si ferma. 

I cittadini del piccolo comune dell'Alto Vastese hanno deciso di dare il proprio sostegno al nosocomio vastese donando un ventilatore polmonare. L'acquisto è avvenuto grazie al supporto degli Alpini di Schiavi e la consegna al reparto di Malattie infettive avverrà nei prossimi giorni.

"Un piccolo gesto di solidarietà nei confronti dell'ospedale del territorio", commentano gli organizzatori della raccolta fondi partita dagli emigrati a Roma.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi