Pollutri, sindaco e consiglieri donano mille euro alla Asl - Coronavirus, tutto il Vastese impegnato nella solidarietà
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


8 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Pollutri   Cronaca 26/03

Pollutri, sindaco e consiglieri donano mille euro alla Asl

Coronavirus, tutto il Vastese impegnato nella solidarietà

"In un momento di grande difficoltà, ci siamo sentiti in dovere di fare sentire la nostra vicinanza a chi combatte in prima linea questo nemico così infido in modo tangibile. Sindaco, vicesindaco ed assessore hanno devoluto le proprie indennità del mese di marzo 2020 e con il contributo dei consiglieri comunali di maggioranza abbiamo effettuato una donazione di mille euro sul conto corrente della Asl numero 2 Lanciano-Vasto-Chieti per l'acquisto di materiale necessario a combattere questa battaglia". Anche l'amministrazione comunale di Pollutri partecipa alla catena di solidarietà per gli ospedali della Asl e per medici e infermieri.

"Cogliamo l'occasione per ribadire che ognuno di noi può dare una mano per fermare il propagarsi del Coronavirus, rispettando in modo esemplare le regole che ci hanno dettato cioè rimanere a casa ed uscire solo per necessità. Questo è l'unico modo per proteggere noi ed i nostri cari", scrivono in una nota il sindaco, Nicola Mario Di Carlo, e i consiglieri Luigi Gizzarelli, Antonio Di Martino, Carmine Del Re, Domenico Gizzarelli, Panfilo Carlucci, Silvio Di Virgilio e Piernicola Graziani.



di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi