Emergenza coronavirus, il Comune di Vasto proroga al 31 maggio il pagamento della prima rata Tari - Nessun aggravio per l’utenza
 
Vasto   Attualità 25/03

Emergenza coronavirus, il Comune di Vasto proroga al 31 maggio il pagamento della prima rata Tari

Nessun aggravio per l’utenza

Il Comune di Vasto comunica alla cittadinanza che il pagamento della prima rata della Tari 2020, in scadenza al 31/03/2020, per l’ emergenza Covid-19, è stato prorogato al 31/05/2020, senza alcun aggravio per l’utenza.

Per i tributi in scadenza nei prossimi mesi l'Amministrazione comunale, considerando l'evolversi della situazione di emergenza, valuterà ulteriori proroghe.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi