Calzedonia: a Gissi la produzione di mascherine da destinare agli ospedali - Coronavirus, il Gruppo tessile veronese riconverte lo stabilimento Falconeri
 
Gissi   Attualità 24/03

Calzedonia: a Gissi la produzione di mascherine da destinare agli ospedali

Coronavirus, il Gruppo tessile veronese riconverte lo stabilimento Falconeri

(foto di repertorio)Calzedonia produrrà a Gissi mascherine da donare a ospedali ed enti pubblici. Lo farà attraverso lo stabilimento Falconeri, marchio di moda del Gruppo tessile veneto.

È il presidente dell'azienda che produce calze e intimo, Sandro Veronesi, ad annunciare la riconversione delle fabbriche di Avio, in provincia di Trento, e Gissi, dove Falconeri si trova all'interno dell'ex stabilimento Golden Lady, comunicando di aver comprato nuovi macchinari e adeguato le cucitrici alla nuova produzione.

In Trentino e in Abruzzo il Gruppo industriale di Villafranca di Verona ha deciso di realizzare inizialmente 10mila mascherine al giorno, ma la produzione è destinata ad aumentare nelle prossime settimane. Ieri la consegna delle prime 5mila mascherine all'ospedale e al Comune di Verona. 

La Tcm di San Salvo ha avviato la produzione di mascherine da donare agli ospedali di Vasto e Ortona [LEGGI]. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi