Andrea, vastese a Milano, per il compleanno raccoglie 1000 euro tra gli amici e li dona al San Pio - In piena emergenza coronavirus si moltiplicano i gesti di solidarietà
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 20/03

Andrea, vastese a Milano, per il compleanno raccoglie 1000 euro tra gli amici e li dona al San Pio

In piena emergenza coronavirus si moltiplicano i gesti di solidarietà

Andrea MarchesaniPer il suo 26esimo compleanno ha raccolto, tra parenti e amici, fondi da devolvere all'ospedale di Vasto, la sua città, con cui il legame rimane stretto.

Andrea Marchesani vive a Milano dal luglio del 2018 e lavora nel settore finanziario. Il 18 marzo ha compiuto 26 anni. La raccolta social è durata quattro giorni e gli ha consentito di mettere insieme 1001 euro, già devoluti

"Qui - racconta a Zonalocale - la gente è impaurita. In giro ci sono poche persone, solo coloro che continuano a non rispettare le regole, ma purtroppo ce ne sono in tutte le città. Siamo in una delle zone più colpite dal coronavirus. Torno a Vasto, in genere, ogni mese e mezzo. Avevo programmato di tornare il 12 marzo per festeggiare in famiglia il mio compleanno ma, vista l'emergenza, non sono partito. L'ho festeggiato qui con la mia ragazza e il mio coinquilino. Voglio fare qualcosa per la comunità vastese. Per questo, dopo aver saputo che è in corso una raccolta sulla piattaforma Gofundme, ho contattato gli organizzatori e anche la dottoressa Maria Pina Sciotti", primaria del reparto di Malattie infettive dell'ospedale San Pio di Vasto. "Visto che su Facebook è possibile raccogliere fondi per il compleanno, ho deciso di avviare il 16 marzo questa iniziativa, che si è conclusa ieri raggiungendo l'obiettivo fissato dei mille euro, cui hanno contribuito parenti e amici. Anch'io ho dato il mio contributo. Oggi ho devoluto l'intera cifra alla piattaforma Gofundme dove, in quel momento, per l'ospedale di Vasto erano stati raccolti già 16mila 500 euro. Un contributo che servirà all'acquisto di strumentazioni o materiale utile al San Pio. I mille euro sono stati raccolti grazie al network dei miei amici, il ringraziamento va soprattutto a loro, che mi ha permesso di raggiungere lo scopo di questa iniziativa a supporto dell'ospedale della nostra città".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi