"Il grande lavoro dei sanitari dimostra che l’ospedale è irrinunciabile e va potenziato" - Cappa e D’Alessandro (Lega): "Rilanciare il San Pio"
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 20/03

"Il grande lavoro dei sanitari dimostra che l’ospedale è irrinunciabile e va potenziato"

Cappa e D’Alessandro (Lega): "Rilanciare il San Pio"

Alessandra Cappa e Davide D'Alessandro (Lega)Il prezioso lavoro che medici e infermieri stanno svolgendo per combattere l'emergenza coronavirus dimostrano che l'ospedale di Vasto è "irrinunciabile per tutto il territorio", quindi dovrà essere potenziato. 

Lo affermano i consiglieri comunali della Lega, Alessandra Cappa e Davide D'Alessandro: "Il lavoro magistrale che stanno compiendo Maria Pina Sciotti, responsabile del reparto di Malattie Infettive e le sue colleghe Simona Antonelli e Paola Mancino, oltre a Paolo Roselli, insieme a tutto il personale sanitario, è sotto gli occhi di tutti. Chi aveva dubbi e timori sulle capacità del nostro ospedale di gestire una situazione così complicata è chiamato a ricredersi. Tutti noi, ovviamente, dobbiamo continuare a seguire le raccomandazioni espresse dalla dottoressa Sciotti, tutti i cittadini vastesi e del territorio possono dare un decisivo contributo alla soluzione del problema, alla vittoria della battaglia. Certo, dopo questa bruttissima esperienza, dovremo ricordarci dell'ospedale di Vasto, delle sue eccellenze, del suo straordinario personale, dovremo impegnarci tutti, non con le chiacchiere ma con atti concreti che lo salvino e lo rilancino come presidio irrinunciabile per tutto il territorio. Siamo vicini e ci stringiamo forte a tutti gli operatori che stanno dando anche la vita per salvare altre vite. Dopo, nessuno potrà essere come prima, ma tutti potremo sentirci più orgogliosi di essere italiani, abruzzesi e vastesi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi