"Andrà tutto bene": il messaggio in musica di Roby Santini per ringraziare medici e infermieri - Una canzone homemade per il cantautore abruzzese
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Casalbordino   Musica 19/03

"Andrà tutto bene": il messaggio in musica di Roby Santini per ringraziare medici e infermieri

Una canzone homemade per il cantautore abruzzese

Una registrazione fatta in casa, sia audio che video, per lanciare il messaggio "Andrà tutto bene". Roby Santini, in questi giorni di isolamento forzato, in cui "c'è chi organizza flash mob, chi canta sui balconi e chi pubblica video divertenti dentro casa", ha deciso "di impegnare il tempo con la cosa che mi riesce meglio: scrivere una canzone".

È così è nata la canzone Andrà tutto bene, "un messaggio di speranza, ispirato dalla positività dei bambini e dei loro disegni, che hanno fatto il giro dei social, e si presenta come omaggio al personale sanitario, impegnato per far fronte all'emergenza".

Roby Santini ha realizzato "in soli quattro giorni, in collegamento video con il produttore Jenny Dee. Pensate che ho registrato tutte le voci utilizzando il microfono dello smartphone, attrezzando una cabina canto nello sgabuzzino di casa. Per la realizzazione del video ho chiesto l'aiuto di alcuni fan, medici e infermieri, che hanno risposto immediatamente con positività inviandomi clip dalle loro case. Avrei tanto voluto poter coinvolgere un maggior numero di persone, ma non è stato possibile considerate le limitate risorse tecniche a disposizione".

Con questa canzone, Roby Santini vuole fare "un plauso e un grazie speciale a medici e infermieri di tutta Italia per il loro immenso lavoro. Da casalese, e vastese acquisito, il mio pensiero non può non andare a tutto il personale sanitario all'ospedale San Pio di Vasto. In particolare  ai medici e paramedici del pronto soccorso, presenti anche nel video, che con dedizione e sacrificio combattono in prima linea per vincere questa battaglia. Restiamo a casa e Andrà Tutto Bene".

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi