Coronavirus, Montenero di Bisaccia è zona rossa: divieto di entrata e uscita - L’ordinanza del governatore molisano Toma. Anche Riccia in isolamento
 

Coronavirus, Montenero di Bisaccia è zona rossa: divieto di entrata e uscita

L’ordinanza del governatore molisano Toma. Anche Riccia in isolamento

Montenero di Bisaccia da oggi è zona rossa. Lo stabilisce l'ordinanza emanata dal presidente della Regione Molise, Donato Toma. "Divieto di allontanamento dal territorio comunale da parte di tutti gli individui ivi presenti; divieto di accesso nel territorio comunale; sospensione delle attività degli uffici pubblici, fatta salva l'erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilità": queste le restrizioni imposte dal provvedimento di contenimento della diffusione del coronavirus

La decisione del governatore è basata sulla relazione stilata oggi dal direttore generale Asrem, azienda sanitaria regionale molisana: "Particolarmente preoccupante è la persistenza di un cluster di infezione nel comune di Montenero di Bisaccia, considerata la data di comparsa dei primi positivi, la durata del periodo di incubazione della malattia e l'adozione delle previste misure di sorveglianza attiva ed isolamento domiciliare adottate dal Dipartimento unico di prevenzione" e "in considerazione della potenziale presenza nella popolazione di casi asintomatici, documenta la necessità di garantire una più rigorosa aderenza da parte dei cittadini alle misure di contenimento e restrizione alle misure di contenimento e restrizione già in atto e l'implementazione di ulteriori strategie volte ad evitare/contenere la diffusione dei contagi nel territorio limitrofo, viste le tempistiche per l'acquisizione degli esiti dei tamponi sui contatti dei tamponi positivi".

La situazione "impone di adottare misure di estrema urgenza, aggiuntive rispetto a quelle vigenti, volte ad evitare il più possibile episodi ed occasioni di contagio, tenuto conto delle gravissime ed irreparabili conseguenze collegate all'eventuale ulteriore incremento delle positività al virus e del concreto rischio di paralisi dell'assistenza agli ammalati per insufficienza di strutture e strumentazioni, idonee, allo stato, a fronteggiare un aggravio dell'emergenza già in essere, stante la crescita esponenziale della curva di contagio, scientificamente attestata con riferimento ai territori nei quali i focolai si sono registrati antecedentemente". Di conseguenza, "nel contesto descritto - si legge del provvedimento - eventuali spostamenti in ingresso e in uscita dal territorio del Comune di Montenero di Bisaccia esporrebbero la popolazione al concreto gravissimo rischio di incremento esponenziale della diffusione del virus".

In Molise, da oggi, è zona rossa anche il comune di Riccia.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi